giovedì 23 febbraio 2012

Il dating online e le coincidenze del destino

Il caso che viene riportato stavolta su Amore, incontri, amicizie, e che è un altro caso di successo del dating online, è quello di Simone, ragazzo del sud Italia il quale, resosi conto che non aveva ben chiaro con che tipo di ragazza volesse stare, si è deciso a farne un identikit ideale.

In ciò è stato spinto anche da quelle teorie per cui per arrivare a un obiettivo devi averlo chiaro nella tua mente, altrimenti rischi di “vagare” senza meta… e senza felicità, in questo caso.

Dunque, pieno di buona volontà il giovane ha stilato un elenco di qualità “richieste” dalla sua ragazza ideale: affettuosa, affascinante, intelligente, divertente, sincera.
Non tante per non esagerare con l’elenco, ma abbastanza da riconoscere una persona del genere se l’avesse incontrata.

Il giorno dopo aver stilato il suo elenco, si è quindi iscritto a un programma di incontri online (nickname RedAce) per massimizzare le sue possibilità di incontrare la sua anima gemella (almeno, per come l’aveva disegnata lui!).

Ebbene, il giovane ha faticato a credere ai suoi occhi: uno dei profili di single trovati includeva, nell’autodescrizione, tutti e cinque i suddetti aggettivi.
Certo, a scriverli ci vuol poco… tutto un altro paio di maniche era l’essere davvero così…

Ma la ragazza di cui sopra, PurpleRain86, lo era davvero, tanto che i due adesso sono felici e fidanzati.
Potere della focalizzazione… e del dating online.